Contattaci: +39 02 55186649 - 02 7492085
E-mail: info@organismodivigilanza.com

Video-corsi compliance 231: oltre le procedure!

Soluzioni su misura adatte ad ogni esigenza, formativa e informativa, per iniziare a familiarizzare con il mondo della 231

Secondo il decreto legislativo 231/2001, le aziende e gli enti in genere possono essere chiamati a rispondere in sede penale per reati commessi nel proprio interesse o vantaggio dai propri amministratori o dipendenti.

Con l’espressione “231” si fa quindi riferimento al quadro normativo che disciplina la responsabilità diretta delle aziende e degli enti in genere che si aggiunge, senza sostituirsi, a quella delle persone fisiche.

Noi di Audit in Italy pensiamo che la formazione di tutti i destinatari del Modello organizzativo sia essenziale per dimostrarne l’applicazione, erogata in modo professionale e verificata.

Ecco perché abbiamo progettato per voi soluzioni su misura adatte ad ogni esigenza, formativa e informativa, per iniziare a familiarizzare con il mondo della 231. In particolare:

- Video breve di 5 minuti e brochure informativa: gratis a tutti gli utenti iscritti alla nostra newsletter

- Video “prima formazione” di 15 minuti: con il supporto dei nostri esperti della compliance 231 verrai introdotto nel mondo 231, offrendo un quadro generale sul decreto e i primi cenni sull’applicazione al tuo Modello o alla tua azienda. 

- Video “personalizzabile” di 30 minuti completo e dispensa didattica

 

Richiedi un preventivo all’indirizzo segreteriatecnica@auditinitaly.it

News:

  • 31/08/2020

    Aggiornamento: nuovi reati presupposto nel Decreto legislativo 231

    Forte impatto sul diritto penale d'impresa, soprattutto con riferimento alle fattispecie di reati tributari e di reati contro la pubblica amministrazione
  • 11/05/2020

    La nuova circolare 231 di Audit in Italy

    Il nostro servizio di aggiornamento esclusivo per clienti, contatti e collaboratori Audit in Italy, area compliance-Decreto Legislativo 231 del 2001.
  • 21/01/2020

    I reati tributari nel Decreto 231: ci siamo!

    I “reati fiscali” creano responsabilità penale di impresa
  • Archivio