Contattaci: +39 02 55186649 - 02 7492085
E-mail: info@organismodivigilanza.com

Decreto 231

Decreto legislativo 231 del 2001: cosa è, in parole semplici!


Disciplina la responsabilità amministrativa degli enti per reati commessi nel proprio interesse o a proprio vantaggio da soggetti apicali o persone sottoposte alla direzione e vigilanza di questi ultimi. La norma introduce la responsabilità in sede penale della società che va ad aggiungersi a quella della persona fisica. La responsabilità coinvolge il patrimonio dell’ente e, indirettamente, gli interessi economici dei soci. In altre parole, se persone in azienda commettono reati, il giudice può punire anche l'azienda.  

 Si applica a (soggetti principali)

  • Società di capitali e di persone
  • Associazioni anche prive di personalità giuridica
  • Enti pubblici economici

Le sanzioni:

  • pecuniarie
  • interdittive
  • confisca
  • pubblicazione della sentenza

I vantaggi del modello 231  

Diretti: 

  • esclusione della colpa dell'organizzazione (articoli 6 e 7)
  • riduzione delle sanzioni pecuniarie (articolo 12)
  • riduzione o non applicazione delle sanzioni interdittive (articolo 17)

Indiretti: 

  • tutela valore della reputazione
  • riduzioni rischi operativi
  • tutela manager (responsabilità da diligenza)

Tutto questo è vero se: 

  • il modello è stato adottato prima del reato e si può dimostrare che è efficace
  • è presente un sistema disciplinare
  • il modello sia stato eluso in modo fraudolento 

E, ovviamente, è stato scelto un Organismo di vigilanza che:

  • abbia il compito di vigilare sul funzionamento e osservanza del modello
  • disponga di poteri di iniziativa e controllo (autonomia)
  • dimostri di aver vigilato bene e raccolto i segnali di rischio 

Cosa posso fare 

Se non voglio essere colpito dalle sanzioni, posso fare quello che il decreto chiede ossia dotarmi di un modello di organizzazione e gestione per la prevenzione dei reati, di un codice disciplinare e di un soggetto indipendente che garantirà che le promesse fatte sono rispettate, ossia l'Organismo di vigilanza.

Per saperne di pù, leggi le dieci FAQ231! 

News:

  • 31/08/2020

    Aggiornamento: nuovi reati presupposto nel Decreto legislativo 231

    Forte impatto sul diritto penale d'impresa, soprattutto con riferimento alle fattispecie di reati tributari e di reati contro la pubblica amministrazione
  • 11/05/2020

    La nuova circolare 231 di Audit in Italy

    Il nostro servizio di aggiornamento esclusivo per clienti, contatti e collaboratori Audit in Italy, area compliance-Decreto Legislativo 231 del 2001.
  • 21/01/2020

    I reati tributari nel Decreto 231: ci siamo!

    I “reati fiscali” creano responsabilità penale di impresa
  • Archivio