Contattaci: +39 02 55186649 - 02 7492085
E-mail: info@organismodivigilanza.com

Deleghe e procure

Cosa sono e come funzionano


L’assegnazione di responsabilità ed incarichi è uno degli aspetti più critici nella prevenzione dei rischi reato, di qui la necessità che l’organizzazione abbia una particolare cura per il sistema delle deleghe e delle procure.

Deleghe e procure sono parte del sistema dei controlli.  

Possibili definizioni in un argomento complicato.

Procura: negozio giuridico unilaterale con cui la società attribuisce ad un soggetto i poteri di rappresentanza nei confronti dei terzi

Delega: atto interno formale di attribuzione di funzioni e compiti  

Sono specifiche deleghe:  

  • Mansionario (job description): documento interno di sintesi delle mansioni e responsabilità di una particolare funzione aziendale
  • Organigramma (macro): documento di sintesi delle funzioni/divisioni e delle loro relazioni gerarchiche e funzionali  

Nella assegnazione delle deleghe e procure resta la responsabilità della vigilanza sull’operato e sulla qualifica del soggetto scelto. L’assegnazione di compiti devono sempre prevedere la disponibilità in capo all’incaricato delle necessarie risorse finanziarie.  

Le procure devono essere sempre registrate dall’organo amministrativo e verbalizzate su un Registro procure e se di particolare rilevanza devono essere fatte con atto pubblico; quelle che generano affidamento di terzi dovrebbero essere riportate in Visura Camerale. La scrittura sul Registro procure deve essere sottoscritta dal soggetto che la riceve e se esterno deve essere corredata da curriculum vitae debitamente firmato. Le deleghe devono essere sempre per iscritto e con comunicazione formale sottoscritta dal delegato e archiviate presso HR. Le mansione (job description) devono essere firmate per accettazione della mansione, organigramma deve avere una evidenza forte di comunicazione.  

Aree di verifica degli incarichi  

  • Amministrazione
  • Finanza e banche
  • Risorse umane
  • Produzione
  • Vendita
  • Acquisti e qualifica fornitori
  • Direzione tecnica e dichiarazioni
  • Dogane ed export  
  • Sicurezza sul lavoro
  • Ambiente
  • Sicurezza dati
  • Audit interni

SB - Ottobre 2012

News:

  • 31/08/2020

    Aggiornamento: nuovi reati presupposto nel Decreto legislativo 231

    Forte impatto sul diritto penale d'impresa, soprattutto con riferimento alle fattispecie di reati tributari e di reati contro la pubblica amministrazione
  • 11/05/2020

    La nuova circolare 231 di Audit in Italy

    Il nostro servizio di aggiornamento esclusivo per clienti, contatti e collaboratori Audit in Italy, area compliance-Decreto Legislativo 231 del 2001.
  • 21/01/2020

    I reati tributari nel Decreto 231: ci siamo!

    I “reati fiscali” creano responsabilità penale di impresa
  • Archivio